Una volta in possesso di tutte le informazioni necessarie per condividere le esigenze della committenza, si è proceduto alla ristrutturazione dell’appartamento sfruttando al meglio i preziosi metri quadri dell’immobile considerando le esigenze presenti e future di una giovane coppia.

Piacevolmente luminoso e colorato l’appartamento è ben distinto nelle due zone, giorno e notte, grazie anche alle porte vetrate costruite in rovere a poro aperto  laccato con inserti in rovere naturale spazzolato, realizzate ebanisticamente da un’azienda artigianale locale che ha saputo dare il suo supporto artistico-operativo. Determinante, secondo la richiesta, è la divisione tramite pannello vetrato della zona cucina  con il settore rappresentanza. Lo stesso e le porte vetrate sono caratterizzate da un pannello  stratificato in vetro/tessuto. La cucina minimale con penisola, acquista un forte impatto con la cappa sospesa rivestita di vetro laccato di rosso rubino, lo stesso presente anche nel mobile soggiorno pranzo. Il disimpegno della zona notte, grazie al fondo in specchio a tutta luce moltiplica la profondità. La zona notte volutamente più sobria, rimarca colori di tonalità terra. Le luci sceniche e ad incasso completano il taglio moderno dell’appartamento.